Cinema e poesia alla Cineteca di Bologna

emmanuelle-riva-eiji-okada-hiroshima-mon-amour
Emmanuelle Riva ed Eiji Okada in una scena del film Hiroshima mon amour di Alain Resnais

La Cineteca di Bologna dedica una rassegna al rapporto tra cinema e poesia, nel corso della quale saranno proposti La rabbia di Pasolini (“poema cinematografico” basato sul montaggio di filmati di repertorio), Il carrettiere (primo cortometraggio di Ousmane Sembène, padre del cinema africano), Possibili rapporti. Due poeti. Due voci (il dialogo tra due grandi voci poetiche del Novecento: Andrea Zanzotto e Nelo Risi), Un chien andalou  (il trionfo surrealista di Luis Buñuel e Salvador Dalì), i due capolavori di Alain Resnais Hiroshima mon amour e Notte e nebbia, la Conversazione con Alda Merini diretta da Antonietta De Lillo e infine In cerca della poesia, il film di montaggio che Giuseppe Bertolucci ha dedicato ai grandi poeti del Novecento.

“Il cinema racconta la poesia. Le immagini si confrontano con la parola poetica. Vedremo il poema cinematografico di Pasolini, La rabbia, nella ricostruzione di Giuseppe Bertolucci, a sua volta autore di un ironico confronto tra poesia e tv, In cerca della poesia; il dialogo d’autore tra Andrea Zanzotto e Nelo Risi e il complesso ritratto di Alda Merini firmato da Antonietta De Lillo. E ancora, il modernismo lirico di Alain Resnais (e di Marguerite Duras) e il capolavoro surrealista di Buñuel/Dalí.”
(Dal sito della Cineteca di Bologna)

Programmazione dal 18 al 25 febbraio

Sabato 18 febbraio
Cinema Lumière – Sala Officinema/Mastroianni, ore 18.00
LA RABBIA DI PASOLINI (Italia/1963-2008) di Pier Paolo Pasolini, a cura di Giuseppe Bertolucci (83′)
precede
IL CARRETTIERE (Borom Sarret, Senegal/1963) di Ousmane Sembène (22′)
(Lingua originale con sottotitoli)

Mercoledì 22 febbraio
Cinema Lumière – Sala Officinema/Mastroianni, ore 18.00
POSSIBILI RAPPORTI DUE POETI, DUE VOCI (Italia/2008) di Nelo Risi (56′)
segue
UN CHIEN ANDALOU (Francia/1929) di Luis Buñuel (15′)

Cinema Lumière – Sala Officinema/Mastroianni, ore 20.00
HIROSHIMA MON AMOUR (Francia/1959) di Alain Resnais (92′)
segue
NOTTE E NEBBIA (Francia/1955) di Alain Resnais (32′)
Precede la presentazione del cofanetto Dvd (Edizioni Cineteca di Bologna 2017) che raccoglie i due capolavori di Resnais in versione restaurata.
(Lingua originale con sottotitoli)

Giovedì 23 febbraio
Cinema Lumière – Sala Officinema/Mastroianni, ore 17.30
HIROSHIMA MON AMOUR (Francia/1959) di Alain Resnais (92′)
segue
NOTTE E NEBBIA (Francia/1955) di Alain Resnais (32′)
(Lingua originale con sottotitoli)

Venerdì 24 febbraio
Cinema Lumière – Sala Officinema/Mastroianni, ore 17.00
LA PAZZA DELLA PORTA ACCANTO CONVERSAZIONE CON ALDA MERINI (Italia/2013) di Antonietta De Lillo (53′)

Sabato 25 febbraio
Cinema Lumière – Sala Officinema/Mastroianni, ore 18.00
IN CERCA DELLA POESIA (Italia/1998) di Giuseppe Bertolucci (52′)

Di seguito il link per saperne di più:

cinetecadibologna.it/…a/ev/programmazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...