La frase del giorno (02/04/2011)

“Ci batteremo per far passare la riforma della giustizia nelle piazze.” (Angelino Alfano, Ministro della Giustizia).

E aggiunge: “La legge è uguale per tutti e anche per i magistrati: questo principio non ha nulla di punitivo verso i magistrati, sarebbe punitivo verso i cittadini se non facessimo una legge di questo genere.”

Secondo Alfano la riforma della giustizia è indispensabile per rendere la legge uguale per tutti i cittadini. Ma per uno,  in particolare,  dovrà essere più uguale degli altri.

Alfano quindi attacca la sinistra (ma esiste ancora?) che secondo lui “si rifugia nel benaltronismo per uccidere il riformismo. Sono i titolari della virtù e la nostra riforma non la accettano perchè siamo brutti e cattivi.”

In attesa del riformismo, riflettiamo tutti sul benaltronismo.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...